Felici i felici
 

Felici i felici

Autore: 

Yasmina Reza

Editore: 

Adelphi

Anno: 

2013

Traduttore: 

Maurizia Balmelli

Numero Pagina: 

100

Un uomo è un uomo.
Non esistono uomini sposati, uomini proibiti.
Non esistono (è quello che ho spiegato al dottor Lorrain al momento del ricovero.)
Quando incontri qualcuno, mica ti interessa il suo stato civile. Nè la sua situazione sentimentale.
I sentimenti sono mutevoli e mortali.
Come tutte le cose del mondo. Gli animali muoiono. Le piante.
Da un anno all'altro i corsi d'acqua non sono più gli stessi. Niente dura. Alla gente piace credere il contrario. Tutti passano la vita a rimettere insieme i pezzi e lo chiamano matrimonio, fedeltà o cose del genere. Io non mi preoccupo più di queste sciocchezze.
Ci provo con chi mi piace. Non ho paura di farmi male. In ogni caso non ho niente da perdere. Non sarò bella in eterno. Già adesso lo specchio è sempre meno benevolo.

Ritratto di Staff

Ciao Emma!
Questa settimana le tue 10righe sono risultate le più segnalibrate
Hai vinto un libro incentivo!
Lunedì prossimo ricorda di inviare una mail a libroincentivo@10righedailibri.it indicandoci il tuo indirizzo e le 10righe che preferisci tra quelle postate da oggi a domenica 9 Febbraio.

Ritratto di Emma Aquilanti

mi sono messa il segnalibro per dirvi ancora che è un libro ...da leggere ! i divertirete in modo intelligente e spassoso.

Pagine