Fiabe d'Amore
 

Fiabe d'Amore

Autore: 

MARIE-CATHERINE D'AULNOY E JEANNE-MARIE LEPRINCE DE BEAUMONT -MARIE

Editore: 

GIUNTI

Anno: 

2011

Traduttore: 

C. COLLODI

Numero Pagina: 

229

La Bestia aprì gli occhi e disse alla Bella:" Voi avete
dimenticata la vostra promessa, e il gran dolore di
avervi perduta mi ha fatto decidere a lasciarmi morir di
fame; ma ora muoio contenta, perché ho avuto la consolazione
di potervi rivedere."
"No mia cara Bestia, voi non morirete" le disse la
Bella; "voi vivrete per diventare mio sposo; da questo
momento io vi do la mia mano, e giuro che non sarò
d'altri che di voi. Ohimè! Io credeva di non aver per voi
che dell'amicizia, ma il dolore che sento mi fa credere
che non potrei più vivere senza vedervi."

Ritratto di Natalina

aggiungo segnalibro

Ritratto di zerudapurinsesu

Grazie I-m so happy

Ritratto di 10 righe dai libri

Abbiamo condiviso le tue 10 righe sui social Smile

Pagine