I sogni non bastano
 

I sogni non bastano

Autore: 

Jacqueline Briskin

Editore: 

Sperling & Kupfer

Anno: 

1988

Traduttore: 

Roberta Rambelli

Numero Pagina: 

152

“Nella mia vita non ho mai fatto niente di naturale, Alyssa. A parte innamorarmi di Diller. Sono venuto in Francia per scritturarti per il film, e quando ti ho vista in quella specie di granaio tutto spifferi, con il vestito di velluto azzurro e gli zaffiri falsi, mi sono detto: “Questa è diversa. Forse mi guarirà da Diller”. Ma poi ho cominciato a vedere in te qualcosa di lui. Gli occhi. I tuoi e i suoi avevano profondità misteriose. Ti volevo bene. Non come a Diller… non potrei mai amare una donna in quel modo. Ma c’era un sentimento sincero. E tu mi hai respinto.”