Dario Fo Il Barbarossa e la beffa di Alessandria.jpg
 

Il Barbarossa e la beffa di Alessandria

Autore: 

Dario Fo

Editore: 

Guanda editore

Anno: 

2017

Traduttore: 

Numero Pagina: 

21

Ora attenti perché ha inizio un fatto davvero straordinario e insieme sconvolgente. Ariberto da Intiamiano si trova in visita a una valle intorno a Torino quando viene avvertito da valvassori locali della presenza, nella zona di Monforte d’Alba, di una comunità di qualche centinaio di eretici che hanno accettato l’invito della contessa del luogo per riunirsi dentro le mura del castello. Essi aspirano a una Chiesa pura quale si immagina fosse quella primitiva.
Movimenti ereticali dello stesso genere stanno prendendo piede anche in altre zone del Piemonte. Preoccupato, l’arcivescovo invia al castello un suo emissario che, con molta cautela, chiede a un rappresentante di quella comunità di incontrarsi con Ariberto, che si dice interessato a conoscere il loro credo.