Il Burlone L'Angoscia
 

Il Burlone L'Angoscia

Autore: 

Maksim Gor'kij

Editore: 

NAPOLI SALVATORE ROMANO. EDITORE

Anno: 

2010

Traduttore: 

Foulques, Eugenio Wenceslao

Numero Pagina: 

11

In fondo, era contento e dell'avvenimento e della ri­
sposta insolente dell'operaio: il redattore-capo l'aveva
sempre trattato con una certa superbia, senza darsi la
pena di dissimulare la coscienza della propria superiori­
tà intellettuale, ed ecco che lui stesso, vanitoso ed arro­
gante com'era, si vedeva vinto – e da chi?
-Ti conceremo per le feste per questa tua impertinen­
za! aggiunse egli.
– Pare anche a me che non lascerete la cosa passare
liscia! confessò il compositore.
Queste parole ed il tono col quale furono pronunciate
fecero di nuovo impressione. Gli operai si guardarono
fra di loro; l'impaginatore alzò le sopracciglia, e, per
così dire, si raggricchiò tutto; il redattore fece due passi
indietro, si appoggiò alla tavola, ancora più sconcertato
ed offeso che irritato, e vi rimase cogli occhi fissi sul
suo nemico.

Ritratto di Barbara Antonacci

Mille grazie Staff 10 righe dai libri, grazie di cuore Biggrin

Ritratto di Staff

Lo staff ti assegna per queste 10 righe l'incentivo quotidiano dei Libri Operai! Smile

Ritratto di Barbara Antonacci

Ho fatto una ricerca su google immagini e c'era solo quella postata da Te, ma sinceramente non possedendo il libro perchè preso da internet, ho preferito metterne una mia. Poi l'immagine da me scelta era più significativa per il 1 Maggio... Grazie cmq del suggerimento!

Ritratto di stellinai74

Potevi prenderla da me la copertina Smile

Ritratto di 10 righe dai libri

Grazie Barbara va benissimo : ) e apprezziamo molto le foto scattate o scelte da voi.

Ritratto di Barbara Antonacci

La copertina l'ho messa io perchè il libro l'ho letto e preso da internet.
Partecipo a http://scrivi.10righedailibri.it/libri-operai

Pagine