Il cedro del Libano
 

Il cedro del Libano

Autore: 

Grazia Deledda

Editore: 

lisso biblioteca sarda

Anno: 

1996

Numero Pagina: 

39

"Ecco, -" dice il professore, che si confida con Celestino come in trenta anni di insegnamento e di scritture non si è mai confidato coi suoi allievi e i suoi lettori, - mi pare vada bene quest'angolo della stanza da pranzo: è il luogo che preferisco: dalla vetrata si può scendere in giardino e prendere la legna nel sotto scala della gradinata: è più spiccio. E sbrigati; perché oramai sono tanti anni che si parla di questo camino; e adesso ci ho i dolori reumatici, e voglio infischiarmi del termosifone, che fa venire il mal di testa. Anzi non voglio più neppure accenderlo; tanto non voglio più ricevere nessuno. Mi hanno messo in pensione, e anch'io voglio fare il comodaccio mio; voglio ritornare come era mio padre che è morto beatamente mentre se ne stava a godersi un bel fuoco di ginepro, davanti al grande camino della nostra cucina.

Ritratto di dafne
Ritratto di Natalina

Di nulla Dafne, buona domenica !

Ritratto di dafne

ok ora vedo se ho qualche riga per il minigioco... oggi è difficilino Smile altrimenti partecipo per le maturarighe e poi scelgo grazie!

Ritratto di dafne

Grazie Natalina Smile Grazie sei molto gentile :-). Grazie anche a 10 righe Smile

Ritratto di 10 righe dai libri

Dafne sei stata evidenziata da Natalina e hai vinto un libro incentivo Smile Domani dovrai scegliere il vincitore del minigioco di oggi

Ritratto di Natalina

Scelgo le righe di :Dafne D. , " 10righe " dal libro: Il Cedro del Libano-Autrice Grazia Deledda .

Ritratto di dafne

Partecipo al MINIGIOCO DI SABATO 21 GIUGNO http://scrivi.10righedailibri.it/maturarighe-2014