CuocoAlcyon.jpg
 

Il cuoco dell'Alcyon

Autore: 

Andrea Camilleri

Editore: 

Sellerio

Anno: 

2019

Traduttore: 

Numero Pagina: 

26

«Lei chi è?».
«Il commissario Montalbano sono».
Trincanato si susì, gli annò ’ncontro con la mano stinnuta.
«Piacere. Trincanato».
Affirrò la mano del commissario e, sempri tinennogliela, addimannò:
«È riuscito finalmente a levarmelo dai coglioni?».
«A chi?».
«A quello stronzo che si è impiccato».
Furminea, la mano di Montalbano si sfilò, volò, colpì con violenza la facci che aviva davanti, s’abbasciò, tornò ad affirrari la mano dell’autro e a stringirla come se non si nni fusse mai alluntanata.
L’occhi di Mimì non ficiro a tempo a trasmittiri chiaramenti al ciriveddro quello che avivano viduto.
L’oricchi ’nveci sì, loro avivano registrato la rumorata classica di un pagnittuni sullenni.
«Piacere d’averla conosciuta» fici Montalbano sorridenno cordialmenti e lassanno la mano di Trincanato.

Ritratto di 10 righe dai libri
Ok, grazie Giovanni : )
Ritratto di Giovanni Pisciottano
Sul disegnino del fumetto c'era un 1 verde, altre notifiche non ne ho ricevute
Ritratto di 10 righe dai libri
test notifica commento : Giovanni e Alessandra, avete ricevuto la notifica di questo commento?
Ritratto di Alessandra Puggioni
Ritratto di Giovanni Pisciottano
Andrea Calogero Camilleri (Porto Empedocle, 6 settembre 1925)