Il fu Mattia Pascal
 

Il fu Mattia Pascal

Autore: 

Luigi Pirandello

Editore: 

Mondadori Editore

Anno: 

1958

Numero Pagina: 

115

M'assaliva di tratto in tratto l'idea di quella mia libertà sconfinata, unica, e provavo una felicità improvvisa, così forte, che quasi mi ci smarrivo in un beato stupore ; me la sentivo entrar nel petto con un respiro lunghissimo e largo, che mi sollevava tutto lo spirito.
Solo ! Solo ! padrone di me ! senza dover dar conto di nulla a nessuno ! Ecco, potevo andare dove mi piaceva : a Venezia ? a Venezia ! a Firenze ? a Firenze !; e quella felicità mi seguiva dovunque.