images (1).jpg
 

Il giardino di Virginia Wolf

Autore: 

Caroline Zoob

Editore: 

Ippocampo

Anno: 

2014

Traduttore: 

Claudia Valeria Letizia

Numero Pagina: 

74

Una stanza meravigliosa bellissima...proprio quello che mi sono sempre augurata di avere...
Il nuovo libro che aleggiava nell'aria sarebbe diventato Le onde, anche se in origine doveva intitolarsi Le falene prendendo spunto da una lettera in cui Vanessa ,a Cassis descriveva lo sfarfallio di enormi falene che volavano intorno alla sua lampada . Con il freddo era ormai impossibile scrivere nella rimessa, anche avvolta in una coperta ."Quelli della Philcox sono arrivati e in un baleno hanno buttato giù uno schizzo di due stanze perciò attendo i risultati e tremo dall'emozione..."Il piano superiore doveva diventare la sua camera da letto e il pianterreno una stanza in cui scrivere ."Le costruiranno accanto alla cucina dove sono i peri:di mattoni ,credo pitturati di bianco -

Ritratto di Natalina

Virginia Wolf n.25 gennaio 1882 Kensington ,m. 28 marzo 1941 ,Lewees ,Regno Unito