s-l1600.jpg
 

Il libro segreto di Dante

Autore: 

Francesco Fioretti

Editore: 

Newton Compton

Anno: 

2014

Traduttore: 

Numero Pagina: 

113

Giovanni invece si era ritirato subito nella stanza che avevano preso alla locanda. Era stanco, si era steso sul suo giaciglio ancora vestito, ma senza decidersi a spegnere la lampada a olio. e non era riuscito a chiudere occhio, ossessionato com'era dal nuovo mistero di quei quattro figli di formato piccolo che gli aveva mostrato Antonia prima di ripartire, dall'enigma del veltro, del cinquecento diece e cinque, dell'aquila, dei legami in parte trasparenti, in parte occulti, che si potevano stabilire tra i tre brani danteschi trovati nel doppio fondo della cassapanca.

Ritratto di Elena Antonini

Francesco Fioretti - Lanciano, 1960