Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute
 

Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute

Autore: 

Piero Angela

Editore: 

A. MONDADORI

Anno: 

2017

Numero Pagina: 

15

Quando sono nato, alla fine degli anni Venti, Charles Lindbergh aveva appena attraversato per la prima volta in solitaria l’Atlantico con un aereo, e Umberto Nobile era appena tornato con i pochi superstiti dal disastro del dirigibile Italia al Polo Nord. L’Italia era un paese in larga misura analfabeta, una persona su cinque non sapeva neppure scrivere la propria firma. E la speranza di vita era di soli cinquantadue anni!
Rivedo perfettamente l’Italia di quell’epoca, come in un film. Era un paese pieno di lavatoi pubblici, dove le donne, chine, lavavano a mano nell’acqua fredda (senza guanti…). In città, dove c’era l’acqua corrente, si faceva in casa il bucato, che richiedeva un’intera giornata. Per chi poteva permetterselo, c’era un servizio di lavanderia. Ricordo che dal mio balcone vedevo arrivare ogni settimana un carro a cavallo carico di grandi fagotti accatastati con la biancheria pulita. A volte i cavalli facevano laghi di pipì con riflessi iridescenti.

Ritratto di Staff
Grazie...
Ritratto di Giovanni Pisciottano
Ho scelto queste 10righe http://scrivi.10righedailibri.it/la-maestrina-degli-operai-0
Ritratto di Giovanni Pisciottano
Grazie :)
Ritratto di Staff
Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale di luglio, scegli a partire da oggi lunedì24 a domenica, 10 righe che più ti piacciono riportando qui nei commenti il link.
Ritratto di Giovanni Pisciottano
Piero Angela (Torino, 22 dicembre 1928)