sleepy.jpg
 

Il mistero di Sleepy Hollow e altri racconti

Autore: 

Washington Irving

Editore: 

Newton Compton Editori

Anno: 

2024

Numero Pagina: 

36

Era l'ora stregata della notte quando Ichabod, depresso e con le penne abbassate, si mise in viaggio per tornare a casa lungo i pendii dell'alta collina sopra Tarry Town che nel pomeriggio aveva attraversato con tanto ardore. L'ora era funerea come il suo animo. In lontananza si stagliava, oscura e sfocata, la distesa del Tappan Zee su cui ondeggiavano, qua e là, gli alberi di qualche barca ormeggiata lungo la riva, Il silenzio era assoluto ed egli udì persino l'abbaio di un cane proveniente dalla sponda opposta dell'Hudson, ma così vago e indistinto da dargli soltanto l'idea della distanza che lo separava da quel fedele amico dell'uomo.. Da qualche fattoria sperduta tra le colline arrivava il canto di un gallo svegliatosi per caso, ma era tutto come un sogno.

Ritratto di claudio rocca

le dieci righe da me selezionate sono "I fratelli che volevano cambiare il mondo" postate da Paolo Dompè

Ritratto di Staff

Ciao Claudio, sei nella classifica di giugno. Scegli 10righe che più ti piacciono partendo da oggi lunedi17 giugno a domenica 23giugno, riportando qui nei commenti nome utente e link.