9788820070786_0_0_519_75.jpg
 

Il monaco che amava i gatti

Autore: 

Corrado Debiasi

Editore: 

Sperling & Kupfer

Anno: 

2020

Numero Pagina: 

66

"Quello che sono ora è la conseguenza delle azioni passate. Quello che sarò in futuro è la conseguenza delle azioni passate. Quello che sarò in futuro è la consapevolezza delle azioni presenti. Tutto è centrato sull'essere qui e ora. Dall'istante nasce ogni evento." Sorseggia il tè. "Giusto", approvò. " Non puoi rivivere il passato , come non puoi vivere nel futuro. Oggi viviamo, domani forse. Il tempo che ci è donato è in questo istante." "Ma sperare non penso sia negativo." "Dipende come vivi la speranza. Se è intesa come semplice fiducia o come aspettativa. L'aspettativa è collegata al futuro come il rammarico è collegato al passato,. Nell'essere presenza vi è solo pace. Non avendo aspettative, nulla ti turba; non avendo rimpianti, nulla ti rattrista...

Ritratto di Elena Antonini

https://www.10righedailibri.it/10righe/dal-matto-al-mondo

Scelgo le 10 righe di Claudio Rocca

Ritratto di Elena Antonini

Grazie, lo farò.

Ritratto di Staff

Ciao Elena, sei nella classifica settimanale nel ,mese di gennaio. Scegli 10righe che più ti piacciono partendo da oggi lunedì11 gennaio a domenica 17 gennaio, riportando qui tra i commenti nome utente e link.

Ritratto di Elena Antonini

Corrado Debiasi, Trentino