inclini all'amore.jpg
 

Inclini all'amore

Autore: 

Tijana M. Djerkovic

Editore: 

Playground

Anno: 

2013

Numero Pagina: 

17

Di solito le partenze sono meditate. I ritorni no. Sono creature dormienti che i migranti portano dentro sé. Durano molto tempo i ritorni, anche tutta la vita; possono persino non consumarsi mai. Capita che non si è riusciti a diventare qualcuno nel grande mondo e non si vuole far sapere a casa; o mancano i soldi per il biglietto, oppure non si ha più dove tornare - il paesaggio umano è un materiale delicato, fragile, che scolora e muta con facilità, e ci rende in breve tempo estranei ai luoghi di origine.