ConnessioneErdmann.jpg
 

La connessione Erdmann

Autore: 

Nancy Kress

Editore: 

Delos Books

Anno: 

2011

Traduttore: 

Salvatore Proietti

Numero Pagina: 

8

Henry, se per qualche motivo si fosse trovato in prossimità, nel freddo dello spazio profondo, sarebbe morto per le complicate, regolari, intense esplosioni radioattive molto prima di avere il tempo di apprezzarne la scintillante bellezza.
D’improvviso la “nave” smise di muoversi.
Le esplosioni radioattive si intensificarono, divennero ancora più complesse. Poi di colpo la nave cambiò direzione. Accelerò, alterando spazio e tempo mentre prendeva velocità, e rimarginando le alterazioni dopo il suo passaggio. Era pervasa da un senso di urgenza.
In lontananza, qualcosa lottava per nascere.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Nancy Kress, da nubile Nancy Anne Koningisor (Buffalo, 20 gennaio 1948)