La fine è il mio inizio
 

La fine è il mio inizio

Autore: 

Tiziano Terzani

Editore: 

Longanesi & C

Anno: 

2006

Numero Pagina: 

15

Noi camminiamo continuamente su un enorme cimitero.
E' strano, perchè i cimiteri come noi li concepiamo sono luoghi di dolore, di sofferenza, di pianto, circondati da cipressi neri. Mentre in verità il grande cimitero della terra è bellissimo perchè è la natura. Ci crescono sopra i fiori, ci corrono sopra le formiche, gli elefanti.
Ride .....
Se la vedi così e torni a far parte di tutto questo, forse quel che resta di te è quella vita indivisibile, quella forza, quella intelligenza a cui puoi mettere una barba e chiamarla Dio, ma che è qualcosa che la nostra mente non riesce a capire e che forse è la grande mente che tiene tutto assieme.