La fine è il mio inizio
 

La fine è il mio inizio

Autore: 

Tiziano Terzani

Editore: 

Euroclub su licenza Longanesi

Numero Pagina: 

451

Questo ricordatelo Saskia, non cercare mai di ripeterti.
E vivi ora! Il passato è semplicemente un ricordo, non esiste. Sono le tue memorie che accumuli, riordini, falsifichi. Ora invece non falsifichi niente. Quello che ti aspetti dal futuro è una scatola piena di illusioni, vuota.
Chi ti dice che si riempirà? .....
La vita avviene in questo momento ed è in questo momento che uno deve saperne godere.
Ah, Saskia, è bello che sei venuta a trovarmi. E ricordati, io ci sarò.
Ci sarò, su nell'aria.
Allora ogni tanto, se mi vuoi parlare,
mettiti da una parte, chiudi gli occhi e cercami.
Ci si parla.
Ma non nel linguaggio delle parole.
Nel silenzio.