71pldPxK0YL.jpg
 

La regina degli scacchi

Autore: 

Walter Tevis

Editore: 

Oscar Mondadori

Anno: 

2014

Traduttore: 

Angelica Cecchi

Numero Pagina: 

115

Dopo aver comprato "Aperture moderne degli scacchi" e un libro sui finali di partita da Morris, Beth attraversò la strada fino ai grandi magazzini Purcell. Sapeva da quello che dicevano le compagne di scuola che Purcell era meglio di Ben Snyder. Trovò quello che stava cercando al quarto piano; un set di pezzi in legno quasi identico a quello che aveva il signor Ganz, con cavalli intarsiati a mano e grandi pedoni massicci e torri grasse e solide. per un po' rimase indecisa sulla scacchiera e quasi ne comprò una di legno prima di sceglierne una ripiegabile di lino verde e beige. Sarebbe stata più facile da trasportare dell' altra.
Tornata a casa sgombrò la scrivania, ci mise sopra la scacchiera e posizionò i pezzi. Fece una pila dei nuovi libri sugli scacchi su un lato .

Ritratto di Paolo Dompè

Walter Tevis è nato a San Francisco in California il 28 febbraio 1928 ed è morto a New Jork il 9 agosto 1984.