FreddeEquazioni.jpg
 

Le fredde equazioni

Autore: 

Tom Godwin

Editore: 

Delos Digital

Anno: 

2014

Traduttore: 

Marco Crosa

Numero Pagina: 

5

Era il pilota di una NIE, nave da intervento di emergenza, avvezzo a vedere la morte, abituato da molto tempo alla sua compagnia e a vedere morire altri esseri umani con oggettiva mancanza di emozioni, e i suoi doveri non gli lasciavano scelta. Non poteva esservi alcuna alternativa, ma anche un pilota di NIE aveva bisogno di qualche istante di condizionamento per prepararsi ad attraversare la stanza e togliere la vita con freddezza e intenzione a una persona che doveva ancora incontrare.
Lo avrebbe fatto, naturalmente. Quella era la legge, enunciata in modo assai drastico e definito nel truce paragrafo L, sezione 8 della Normativa Interstellare: “Qualsiasi clandestino rinvenuto in una NIE deve essere espulso nello spazio subito dopo la scoperta.”
Era la legge e non poteva esservi appello.

Ritratto di Natalina

Triste destino ...del clandestino,!!!

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Tom Godwin (Arizona, 6 giugno 1915)