LE MENZOGNE DELLA NOTTE
 

LE MENZOGNE DELLA NOTTE

Autore: 

GESUALDO BUFALINO

Editore: 

Bompiani

Numero Pagina: 

54

Giunse il giorno prescritto alla fuga. Di come essa venne al proposito, l'Europa intera ha parlato e non dirò oltre. Quel che non sapete abbastanzasono gli accidenti nostri di terra in terra, dopo che ci trovammo fuori dei termini dell'impero, nello stato della Chiesa. Vi eravamo arrivati in abito di viaggiatori, con cavalcature fresche e adatte a trascorrere le montagne; ma già Veniero m'era parso, non so se giudicando equamente o per effetto di geloso livore, uomo cedevole, di fatue fattezze e maniere.

Ritratto di Staff

Ciao Ciro sei nella finale del mese di aprile, 10righe scelte da Voi utenti.