le-ortensie-9788883732645-2.jpg
 

Le Ortensie

Autore: 

Felisberto Hernández

Editore: 

La Nuova Frontiera

Anno: 

2014

Traduttore: 

Francesca Lazzarato

Numero Pagina: 

37

Poco dopo Horacio si svegliò; uno dei suoi occhi si trovava proprio di fronte a un piccolo avvallamento formato dalle coperte e poté vedere in lontananza, sulla parete, il ritratto dei genitori: erano morti durante un'epidemia, quando era bambino; adesso pensava che lo avessero ingannato: lui era come un forziere nel quale, invece di un tesoro, avessero lasciato vili erbacce; e loro, i suoi genitori, erano come due banditi che se ne fossero andati prima che il figlio diventasse grande e la frode venisse scoperta. Subito dopo, però, questi pensieri gli sembrarono mostruosi. Poi andò a tavola e cercò di darsi un contegno davanti a María.