978880621858GRA.JPG.jpg
 

Le parole la notte

Autore: 

Francesco Biamonti

Editore: 

Einaudi

Anno: 

2014

Traduttore: 

Numero Pagina: 

27

Tornò a Vairara. Quella frazione, che s'era perduta e poi era rinata, la pensava sempre con quel vecchio nome e non con quello di Case a occidente. I nuovi battesimi non gli piacevano. Vairara, paese di pietrame e di cespugli, con una base di mare, ora serafico ora violento. Quella sera il mare aveva un andamento inconsueto. Per il sole che vi affondava, si alzava e poi crollava in una pace irrequieta. E anche la collina sembrava sognare in quell'ora. Un po' di vento si curvava sui muretti e riluceva, qualche pietra era azzurra.