Lezioni americane
 

Lezioni americane

Autore: 

Italo Calvino

Editore: 

Oscar Mondadori

Anno: 

2015

Traduttore: 

/

Numero Pagina: 

112

Mplteplicità
Uno scrittore che certo non poneva limiti all'ambizione dei progetti era Goethe,il quale nel 1780 confida a Charlotte von Stein di star progettando " un romanzo sull'universo".Poco sappiamo di come egli pensasse di dar corpo a questa idea,ma già l'aver scelto il romanzo come forma letteraria che possa contenere l'universo intero è un fatto carico di futuro.Negli stessi anni,pressapoco Lichtenberg scriveva:"Credo che un poema sullo spazio vuoto potrebbe essere sublime":L'universo è vuoto:tornerò su questi due termini tra i quali vediamo oscillare il punto d'arrivo della letteratura,e che spesso tendono a identificarsi.
Ho trovato le citazioni di Goethe e di Lichtenberg nell'affascinante libro di Hans Blumenberg, Die Lesbarkeit der Welt(La leggibilità del mondo,Il Mulino ,Bologna 1984)nei cui capitoli l'autore segue di questa ambizione,da Novalis che si propone di scrivere un "libro assoluto",visto ora come enciclopedistica, ora come una "Bibbia",a Humboldt che con Kosmos porta a termine il suo progetto di una "descrizione dell'universo fisico".

Ritratto di Staff

Grazie Smile

Ritratto di Natalina

http://scrivi.10righedailibri.it/alla-ricerca-del-tempo-perduto-1-Queste sono
le 10 righe che ho preferito,un saluto ,natalina

Ritratto di Natalina

Grazie a tutti voi... sicuramente sceglierò,un saluto ,natalina

Ritratto di Staff

Ciao Natalina, le tue 10 righe sono nella finale settimanale di aprile. Ricordati di scegliere 10 righe che più ti piacciono partendo a oggi 4 Aprile a domenica 10 Aprile.

Ritratto di Natalina

Italo Calvino 15 Ottobre,1923-Santiago de las Vegas -Cuba
Siena 19 settembre 1985-