marstrandIMPERATRICEdeserto.gif
 

L'imperatrice del deserto. La leggenda della regina di Saba e di re Salomone

Autore: 

Anne Lise Marstrand-JØrgensen

Editore: 

Sonzogno

Anno: 

2016

Traduttore: 

Ingrid Basso e Alessandro Storti

Numero Pagina: 

37

Ride nel prendere in braccio il figlio minore per levarlo in alto
nello spiazzo dinanzi al Tabernacolo; non si accorge che il bimbo
perde un sandaletto, lo fa girare in tondo finché la parete chiara
non si disfa schizzando sui volti, sulle bestie, sul cielo azzurrissimo. Ride, quando il figlio tira la corda e il capretto recalcitra, ride
nel chiedergli se la sua forza è tutta lì, e il bambino strattona fino
a restare accaldato e senza fiato. La madre rimane all’ombra delle palme da dattero insieme alle donne, coprendosi la bocca con
lo scialle. Il bimbo trascina la povera bestia verso l’ingresso del
Tabernacolo, la terra gli brucia la pianta del piede nudo, solo sotto la tenda fa fresco.

Ritratto di Staff

ANNE LISE MARSTRAND-JØRGENSEN è nata a Frederiksberg il 18 luglio 1971.