Non ti muovere

Autore: 

Margaret Mazzantini

Editore: 

A. MONDADORI

Anno: 

2001

Numero Pagina: 

125

- Io non ti lascerò mai.
E sono così certo di quello che dico che il mio corpo s'indurisce, ogni mia fibra s'indurisce mentre l'abbraccio, come se una corazza di forza si fosse stretta intorno a me. E restiamo così, ognuno con il mento sulla spalla dell'altro,
a guardare ognuno nel proprio vuoto.
Cosa vuol dire amare, figlia mia? Tu lo sai?
Amare per me fu tenere il respiro di Italia nelle braccia e accorgermi che ogni altro rumore si era spento. Sono un medico, so riconoscere le pulsazioni del mio cuore, sempre, anche quando non voglio.
Te lo giuro, Angela, era di Italia il cuore che batteva dentro di me".

Ritratto di Staff

Ciao Iacov.angie, le tue 10righe sono state scelte dalla redazione, sei nella classifica finale di febbraio. Wink