NOVELLE
 

NOVELLE

Autore: 

Luigi Pirandello

Editore: 

Fabbri Editore

Anno: 

1994

Numero Pagina: 

203

"Cara, non bisogna presumere che gli altri, fuori dal nostro io, non siano se non come noi li vediamo. Chi così presume, Lucietta mia, ha una coscienza unilaterale; non ha coscienza degli altri; non effettua gli altri sè con una rappresentazione vivente e per gli altri e per sè. Il mondo, cara, non è limitato all'idea che possiamo farcene: fuori di noi il mondo esiste per sè e con noi; e nella nostra rappresentazione dunque dobbiamo proporci di effettuarlo quanto più possibile, facendocene una coscienza in cui esso viva in noi come in se stesso, vedendolo com'esso si vede, sentendolo com'esso si sente".

Ritratto di arispacifico

non avevo dubbi Barbara Smile

Ritratto di Natalina

Complimenti,stai galoppando alla grande ...vittorie meritate!

Ritratto di Barbara Antonacci

Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee Biggrin
Grazie Staff e Grazie per i segnalibri lasciati Smile

Ritratto di Staff

Complimenti, le tue 10 righe si sono aggiudicate l'incentivo per il minigioco quotidiano! Smile

Ritratto di Barbara Antonacci

Novella - Stefano Giogli, Uno e Due

Ritratto di Barbara Antonacci

Grazie Naty Smile

Ritratto di Natalina

segnalibro

Ritratto di Barbara Antonacci

Pagine