9788811602750_0_0_519_75.jpg
 

Ogni piccola cosa interrotta

Autore: 

Silvia Celani

Editore: 

Garzanti

Anno: 

2019

Traduttore: 

Numero Pagina: 

133

Ion si avvicinò a me e, facendo attenzione a non sfiorarmi, mi osservò a lungo. "Ho paura quando sono con te", sussurrò infine, tanto flebilmente che faticai a decifrare quel sospiro . "Ho paura di quello che provo e ho ancora più paura di quello che desidero. Io... io..."
"Resta."
"E' quello che vorrei, ma..."
"E allora fallo e basta. Resta."
"Che cosa ti è successo, Vittoria?" mi chiese a bassa voce. "Quando?"
"Prima. E' la seconda volta che ti vedo svenire. E, ora... tremi."
Con gli occhi cercai sul pavimento il walkman che conteneva la cassetta su cui era incisa la voce di mio padre, quella mia risata a crepapelle, e poi il silenzio che mi aveva inghiottita. Tentai di trovare le parole, perché anche quelle non c'erano più. "Ho perso una cosa, Ion, e non so più dove ritrovarla"...

Ritratto di Elena Antonini

Siolvia Celani Roma, 10 giugno 1981