Ora dimmi di te. Lettera a Matilda
 

Ora dimmi di te. Lettera a Matilda

Autore: 

Andrea Camilleri

Editore: 

Bompiani

Anno: 

2018

Numero Pagina: 

10

Matilda, mia cara,
ti scrivo questa lunga lettera a pochi giorni dal mio novantaduesimo compleanno, mentre tu hai quasi quattro anni e ancora non sai cosa sia l’alfabeto.
Spero che tu possa leggerla nel pieno della tua giovinezza.
Ti scrivo alla cieca, sia in senso letterale sia in senso figurato. In senso letterale perché negli ultimi anni la vista mi ha lentamente abbandonato. Ora non posso più né leggere né scrivere, posso solo dettare. In senso figurato perché non riesco a immaginarmi quale sarà il mondo fra vent'anni, quello nel quale tu dovrai vivere.

Ritratto di Staff

Grazie.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Queste le 10 Righe che ho scelto: http://scrivi.10righedailibri.it/la-notte-dei-desideri

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Grazie

Ritratto di Staff

Ciao Giovanni, sei nella finale settimanale di gennaio. Scegli da lunedì 28 gennaio a domenica 3 febbraio,10righe che più ti piacciono, riportando qui nei commenti il link.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Andrea Calogero Camilleri (Porto Empedocle, 6 settembre 1925)