download.jpg
 

Perchè tu possa ascoltarmi

Autore: 

Pablo Neruda

Editore: 

Guanda Editore

Anno: 

2023

Traduttore: 

a cura di Maurizio Cucchi

Numero Pagina: 

31

UBRIACO DI TREMENTINA E DI LUNGHI BACI

Ubriaco di trementina e di lunghi baci
guido il veliero delle rose, estivo,
che volge verso la morte del giorno sottile,
posato sulla solida frenesia marina.

Pallido e ormeggiato alla mia acqua famelica
incrocio nell' acre odore del clima aperto,
ancora vestito di grigio e di suoni amari,
e di un cimitero triste di spuma abbandonata.

Vado, duro di passioni, in sella all'unica mia onda,
lunare, solare, ardente e freddo, repentino,
addormentato nella gola di felici,
isole bianche e dolci come freschi fianchi.

Trema nella notte umida il mio abito di baci,
follemente carico di impulsi elettrici,
diviso in modo eroico tra i sogni
e le rose inebrianti che con me si cimentano.

Controcorrente, in mezzo a onde esterne,
il tuo corpo parallelo si ferma ...

Ritratto di Paolo Dompè

Pablo Neruda, è stato una delle voci più rappresentative della letteratura Latino-Americano del Novecento. Nato a Parral (Cile) il 12 luglio 1904, è morto a Santiago del Cile (Cile), il 23 dicembre 1973.