Quasi.jpg
 

Quasi

Autore: 

Manu Larcenet

Editore: 

Coconino Press

Anno: 

2020

Traduttore: 

Giovanni Zucca

Numero Pagina: 

9

Quando mi ero perso la rabbia per strada? Eppure me l'ero sentita nella pancia per un pezzo, dopo la mia liberazione. L'avevo coltivata con cura come fosse una reliquia, o una rivincita. Comunque fosse, mi aveva abbandonato. Cioè, sì... ma non del tutto. Mi sono reso conto che in realtà non avevo dimenticato nulla. Però avevo perdonato. Era stupido, ma era così. Non ce l'avevo più con nessuno. Il che non vuol dire che mi fossi liberato dell'odio, tutt'altro, ma non era più rivolto a un sergente perfido o a un caporale sadico... no, il mio odio era tutto diretto contro l'inerzia collettiva e la mia personale rassegnazione di fronte al sistema.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Grazie Smile

Ritratto di Staff

Ciao Giovanni, le tue 10righe sono state scelte dalla redazione per il mese di ottobre. 

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Libro incentivo, grazie Smile

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Manu Larcenet, pseudonimo di Emmanuel Larcenet (Issy-les-Moulineaux, 6 maggio 1969)