Revolutionary Road
 

Revolutionary Road

Autore: 

Richard Yates

Editore: 

Minimum fax

Numero Pagina: 

162

"Non capisci? Tu sei la cosa più preziosa e bella che c'è al mondo. Sei un uomo". E di tutte le sconfitte che aveva subito in vita sua, questa fu quella che gli sembrò più simile a una vittoria. Mai prima d'allora l'esultanza gli si era gonfiata con maggior impeto; mai prima d'allora la bellezza era sgorgata più pura della verità; mai prima d'allora, prendendo sua moglie, aveva più completamente trionfato sul tempo e sullo spazio. A suo piacimento poteva dissolvere il passato, e così il futuro, così le pareti di questa casa e l'intero squallore imprigionante al di là di essa, città e alberi. Aveva assunto il dominio dell'universo, perché era un uomo, e perché la meravigliosa creatura che si apriva e muoveva per lui, tenera e forte, era una donna.