Rosso porpora
 

Rosso porpora

Autore: 

Gianluca Frangella

Editore: 

Narcissus Self-publishing

Salendo le scale, nel pianerottolo del primo piano, uno sotto il mio, sentii aprire una porta ed esitai un istante. La porta si chiuse subito dopo e sentii dei passi venirmi incontro. Ripresi a camminare e m’incrociai con il proprietario di casa di Sabrina, che se ne andò senza salutare e con passo svelto, forse, per non essere scorto da nessuno.
Trovai Sabrina davanti alla porta di casa che si sistemava alla svelta il vestito e si pettinava velocemente con le mani. Era ben vestita, ma non aveva messo il trucco. Mi sentì arrivare e disse:
– ah! Eccoti. Ho fatto il prima possibile … tutto di corsa … vi ha dato problemi Elenoire?
– Affatto – risposi guardandola negli occhi.
Sabrina continuò a parlare, ma non riuscii ad afferrare le sue parole. “Sabrina” pensai “fatale destino il suo, essere diventata mamma così giovane … per mantenere sua figlia era disposta a pagare ogni prezzo”.

Ritratto di g.frangella

Non lo sapevo, scusate.

Ritratto di 10 righe dai libri

Ciao Gianluca, le 10 righe sono sempre benvenute, i link che riportano agli store online sono invece vietati. http://www.10righedailibri.it/faq

Ritratto di g.frangella

Grazie Emma Smile

Ritratto di Emma Aquilanti

vado a cercarmelo sui link che hai segnalato, coraggio ! i passaparola smuovono sempre qualcosa.