a-ruota-libera-3483.jpeg
 

A ruota libera

Autore: 

David Le Breton

Editore: 

Raffaello Cortina Editore

Anno: 

2021

Traduttore: 

Paola Merlin Baretter

Numero Pagina: 

13

La bicicletta, come l'andare a piedi, è una sfida ai valori ultraliberali delle nostre società contemporanee. L'entusiasmo che ha ricominciato a suscitare, da una ventina d'anni a questa parte, non consente di parlarne con superficialità. La bicicletta invita a esperire il mondo attraverso i sensi, la lentezza, la noncuranza, rinforza la sensazione di essere vivi. In bicicletta ci si immerge stabilmente nella sensorialità del mondo, negli odori, nei paesaggi, nei suoni circostanti. Pedalando spensieratamente, il tempo e lo spazio ritrovano il proprio fascino. La bicicletta porta il ciclista là dove egli desidera andare, secondo il proprio ritmo e il tempo che si è concesso, senza l'affannosa ricerca di un parcheggio, senza temere ritardi.