9788858785324_0_536_0_75.jpg
 

Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell'umanità.

Autore: 

Yuval Noah Harari

Editore: 

Bompiani

Anno: 

2017

Traduttore: 

Giuseppe Bernardi

Numero Pagina: 

157

L'evoluzione non ha dotato gli umani della capacità di giocare a calcio. Certo, ha dato lor gambe per calciare, gomiti per fare ostruzionismo, bocche per inveire, ma tutto ciò ci consente al massimo di allenarci a tirare calci di rigore da soli. per metterci a fare una partita con gli estranei che troviamo nel cortile di una scuola in un pomeriggio qualsiasi, non solo dobbiamo agire di concerto con dieci compagni che magari non abbiamo mai visto prima; dobbiamo sapere anche che gli undici giocatori della squadra avversaria stanno giocando con le stesse regole. Altri animali che coinvolgono estranei in aggressioni ritualizzate lo fanno principalmente per istinto: le regole per azzuffarsi e fare la lotta sono innate, scritte nei geni di tutti i cuccioli del pianeta.

Ritratto di Staff

Ciao Miriobodano, per te un libro incentivo come finalista 10righe scelte dalla redazione nel mese di maggio. Manda i tuoi dati all'indirizzo:

info@10righedailibri.it

Ritratto di Staff

Ciao, sei nella finale 10righe scelte dalla redazione.