SposeGuerra.jpg
 

Spose di guerra

Autore: 

Helen Bryan

Editore: 

AmazonCrossing

Anno: 

2015

Traduttore: 

Marco Zonetti

Numero Pagina: 

23

Prese una spazzola dal dorso d’avorio fregiata da una “P” e, dalla caraffa che teneva in camera da letto, versò un tot di sherry nella tazza in cui riponeva la dentiera. Se le riportò tutt’e due a letto e si sedette. «Ehi, Laurent, ehi, Richard, ehi, Frances, cinquant’anni e dicono che quell’accidente di guerra è finita per sempre. O almeno lo dicono quelli che non c’erano. Magari oggi la finiremo sul serio. Brindo alla salute di tutti voi» disse ad alta voce. Ormai l’accento del sud si era fatto più marcato e la voce un tempo delicata era roca. Bevve un po’ di sherry, quindi si spazzolò i capelli mentre studiava la mise per il gran giorno che l’attendeva. «Sì, decisamente, state a vedere tutti quanti.»

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Helen Bryan (Lexington, 5 agosto 1945)