trasferimento.jpg
 

Uccidere ancora

Autore: 

Patricia Gibney

Editore: 

Newton Compton

Anno: 

2021

Traduttore: 

Laura Miccoli

Numero Pagina: 

59

Uscendo dalla caffetteria, Lottie infilò il cellulare nella borsa.
Lynch doveva svolgere un solo compito - un solo maledettissimo compito - e a quanto pareva, aveva combinato un casino.
Emma era uscita di casa e Lynch non aveva idea di dove fosse andata. Tirò su il cappuccio e si incamminò verso la centrale. Era abbastanza buio perché i lampioni venissero accesi e invece erano ancora spenti.
Alzò lo sguardo sulle guglie della cattedrale che sembravano osservarla dall'alto: due occhi che la mettevano in guardia su una sciagura imminente.
Udì una sirena strillare lungo la strada, sembrava che venisse verso di lei. Boyd. Il sergente accostò e lei indietreggiò contro il muro per evitare gli schizzi d'acqua.
-Sali- le gridò -spalancando la portiera del passeggero.

Ritratto di claudio rocca

Ricevuto come libro incentivo... grazieyes