BelloScherzo.jpg
 

Un bello scherzo: I casi del maresciallo Ernesto Maccadò

Autore: 

Andrea Vitali

Editore: 

Garzanti

Anno: 

2021

Traduttore: 

Numero Pagina: 

30

«Un’informazione.»
Il segretario, pupazzetto, s’era impettito. Serio, una mano al mento.
«Se posso…»
Solo il pensiero del Crispini aveva trattenuto il Maccadò dal mandarlo a quel paese.
«Penso proprio di sì», s’era forzato per la terza volta il maresciallo.
«Dite, dunque!»
Quel dunque! L’aveva ingoiato di traverso.
«Posso conoscere il motivo per cui il maestro Fiorentino Crispini ieri sera è stato prelevato dalla Milizia confinaria?»
A quel punto, inaspettata, era arrivata la ricompensa per le fatiche fatte. Il Semola era rimasto un istante a guardarlo, il capo appena inclinato a destra, la bocca semiaperta. Una vera faccia da idiota.
«Ha capito quello che le ho chiesto?» aveva ripreso il maresciallo.
La mano del Semola aveva ricominciato a grattare il posteriore.

Ritratto di Giovanni Pisciottano

Andrea Vitali (Bellano, 5 febbraio 1956)