9788854147478_EducazioneCriminale.jpg
 

Educazione criminale - La sanguinosa storia del clan dei marsigliesi

Autore: 
Editore: 
Anno: 

La banda dei marsigliesi programmava i sequestri con l’efficienza di una catena di montaggio. C’era chi s’incaricava di cercare il nascondiglio; chi trovava le armi e rubava le auto per il rapimento; c’era poi la squadra specializzata nel prelevare l’ostaggio e portarlo nel rifugio. Un altro gruppo si occupava della custodia del sequestrato per il periodo della trattativa; e infine c’era chi era delegato a tenere i contatti con i familiari e, in genere, anche al ritiro del riscatto. Tutto questo però avveniva ai tempi d’oro del clan: i primi anni Settanta. Ora che il decennio stava volgendo al termine, anche la stella dei marsigliesi stava per tramontare. Leggi le prime 38 pagine del libro

ISBN 978-88-541-4747-8

Primi capitoli del libro di: 

Vito Bruschini, Educazione criminale - La sanguinosa storia del clan dei marsigliesi, Newton Compton editori, 11 marzo 2013.