Cover_Piatto_DUE_AMICI.jpg
 

Due amici

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Estate

L’erba tagliata, il verde denso tra le foglie. Tu, ai Ronchi. Ti svegliasti con il cielo. Una maglietta, il costume da bagno. In bicicletta uscisti di casa, pedalasti fuori dall’ombra dei rami dei pini. Il sole ti inondò la fronte. La luce. Comprasti il giornale e la focaccia, un pezzo di pane duro e salato, buono. Arrivasti in spiaggia. La sabbia ti scottò i piedi – a mezzogiorno il mare si colorò come uno specchio, quanti riflessi. Tredici anni, tu, le guance, un po’ rotondo, timido. Seduto sotto una tettoia impagliata, cominciasti a guardarti intorno – ombrelloni, fili di aquiloni e biglie, capelli bagnati e vento, gocce d’acqua brillanti. Poco distanti, notasti alcuni ragazzi più grandi – le loro risate, la loro voglia di parlarsi. Rimanesti a osservarli. Ti stupisti per quante cose avessero da dirsi, per come vivessero insieme tutta la loro esistenza, non solo quei pomeriggi al mare. Ti avvicinasti, ma non troppo – per sentire che si dicessero. Li ascoltasti scherzare su notti e risvegli, amori e figure, i giochi delle parti. Osservandoli, giugno trascorse. [...] prime 13 pagine del libro

ISBN 978-88-6044-207-9

Primi capitoli del libro di: 

Carlo Mazzoni, Due amici, Fandango Libri, maggio 2011