978-88-6677-379-5_IlSentieroEvolutivoDellaNostraMente.jpg
 

Il sentiero evolutivo della nostra mente

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Per il Counseling, in Italia, questo è un momento magico: si è moltiplicata l’attenzione da parte degli operatori interessati ai molteplici diversi aspetti della relazione d’aiuto e si è perfi no aperto un contenzioso ideologico fra costoro e gli psicologi, mentre – signifi cativamente – la società stessa è divenuta più sensibile al bisogno di arricchire e semplifi care le tecniche di approccio ai bisogni di orientamento nelle scelte e nelle competizioni quotidiane. Mentre la società diviene sì sempre più liquida, ma anche più precipite e tumultuosa, gli individui sentono la necessità di confronti e risposte immediate, come fossero nel bel mezzo della battaglia, che si affi anchino agli eventuali lunghi percorsi necessari al cambiamento della coscienza o alla cura di distorsioni psichiche. Il fi orire dell’operare Counseling – nel senso anglosassone – ha contribuito a promuovere un Ambiente intellettuale favorevole all’elaborazione di tecnologie del problem solving e dell’orientamento nella realtà, debitamente radicate in un modello antropologico che non sia limitato da una visione parziale dell’essere umano. leggi le prime 24 pagine del libro

ISBN: 978-88-6677-379-5

Primi capitoli del libro di: 

Alessandro Onelli, Il sentiero evolutivo della nostra mente, Armando Editore, gennaio 2014.