978-88-6443-197-0_Kamchatka.jpg
 

Kamchatka

Autore: 
Anno: 

L’ultima cosa che papà mi disse, l’ultima parola che gli sentii pronunciare, fu Kamchatka. Mi diede un bacio graffiandomi con la barba che non si radeva da giorni e montò sulla 2CV. L’auto si allontanò sul nastro ondulato della strada, una bolla verde che appariva e scompariva a ogni dosso, sempre più piccola, finché non la vidi più. Rimasi lì per un pezzo, la scatola del Risiko sotto il braccio, finché il nonno mi posò una mano sulla spalla e mi disse andiamo a casa. E questo fu tutto. Se necessario posso raccontare qualcos’altro. Il nonno diceva che Dio sta nei particolari. Diceva anche altre cose: che quello di Piazzolla non è tango, per esempio, e che lavarsi le mani prima di fare pipì è altrettanto importante che lavarsele dopo, perché non si sa mai che cosa hai toccato, ma questo credo c’entri poco...leggi le prime 26 pagine del libro pdf

ISBN 978-88-6443-197-0

Primi capitoli del libro di: 

Marcelo Figueras, Kamchatka, L'asino d'oro Edizioni, Traduzione di Gina Maneri, febbraio 2014.