attesa.jpg
 

L’attesa

Editore: 
Anno: 

Uno.
Due.
Tre.
Quattro. Conto i momenti e pronuncio il Basmala nella mia testa.
In nome di Dio, Clemente, Misericordioso…
Adesso tocca a me. Ho paura: mi tremano le mani, ho la bocca secca. Do un’occhiata alle montagne dove ho passato la vita, dove sono nata, dove è morta la mia famiglia. Tutta la mia famiglia, cioè, tranne mio fratello Yusuf. Ricordo cosa disse Yusuf prima di mettersi in viaggio per attaccare il forte: ci sono momenti in cui, per poter prendere in mano una situazione, bisogna diventare pazzi e contemporaneamente mantenere salda la testa.
È un ricordo che mi torna in mente mentre faccio girare le ruote del carretto e ruzzolo giù lungo il sentiero ripido in direzione
del campo quadrato e del forte. Leggi le prime 38 pagine pdf del libro
ISBN 978-88-6564-181-1

Primi capitoli del libro di: 

Joydeep Roy-Bhattacharya, L’attesa, traduzione dall'inglese di Monica Capuani, Atmosphere libri, 17 marzo 2016.