cover_119.jpg
 

Libertà come critica e conflitto. Un’altra idea di liberalismo

Editore: 
Anno: 

La tradizione politica che chiamiamo genericamente “Pensiero Liberale” può apparire una sorta di nebulosa dai confini indistinguibili. La variegata e non necessariamente sintonica congerie di autori che, da alcuni secoli, riflettono e discutono (magari accapigliandosi tra loro: ogni liberale pensa di essere lui il “vero e solo” liberale) sulla Libertà e i suoi nemici: non un’ideologia (seppure qualcuno vorrebbe farci credere trattarsi di “ideologia borghese”. Ne riparleremo alla fine); magari, in qualche misura, un’utopia (e anche su questo ritorneremo). Di certo non una filiera rettilinea e unificante, che parta da una comune premessa originaria per evolvere coerentemente attraverso apporti susseguenti, direttamente accumulativi.  [...] prime 33 pagine del libro

ISBN:  9788870005820 

Primi capitoli del libro di: 

Pierfranco Pellizzetti, Libertà come critica e conflitto. Un’altra idea di liberalismoMucchi Editore, settembre 2012