Fuego

Fuego
Fuego
2011

Incipit

Bologna e le sue strade bastarde. Quelle anguste e traditrici del centro storico, impregnate di olezzi centenari – muri decrepiti, muffa, restauro fresco, perfino un retrodore di bosco –, costellate di sensi unici, di buche, di numeri civici offuscati dall’usura. Bologna, selciato in fiamme, che al tramonto rosseggia come la Città di Dite dantesca incendiata dal foco etterno. L’afa delle venti di sera mi si schianta in viso, non basta ’effetto ventilatore dei trenta all’ora dello scooter di terza mano acquistato in due rate. Imbocco un divieto di accesso, via De’ Giudei, l’indirizzo è questo: una delle due strade principali dell’antico ghetto ebraico. L’altra è via dell’Inferno. Una carreggiata delineata da palazzo a palazzo con scorrimento consentito in una sola direzione, così stretta che se passa una macchina non c’è posto nemmeno per un pedone. Parcheggio nella rientranza dell’androne corrispondente al numero indicato sul foglio, il 2/a. Agguanto un cartone di pizza e suono il campanello. Quando i clienti ci vedono, la prima reazione è socchiudere leggermente la bocca in segno di stupore. Sono così abituati ai pizza-express maschi che li considerano insostituibili. Invece noi no. Parlo al plurale perché il nostro capo, Atef, un pakistano lungimirante dalla pancia a mongolfiera e dall’intraprendenza nei geni, ha avuto la bella idea di tingere di rosa le consegne a domicilio. Ha assoldato due ragazze – me e Filippa – cui ha puntualizzato poche regole, ma chiare. Rispettare gli orari, controllare il resto, non entrare in casa dei clienti. [...] prime 21 pagine del libro

 ISBN 978-88-6192-223-5

booktrailer (You Tube - Canale 10 righe dai libri) -  sito dell'autrice (Marilù Oliva)

Primi capitoli del libro di

Marilù Oliva, Fuego, Elliot Edizioni, 10 luglio 2011

dal 04/07/2011

Commenti

Evidenziato da Sonia: "Al

Evidenziato da Sonia:
"Al lettore viene voglia di ascoltare altre storie su di lei, perché è sicuro che la Guerrera non è solo tra quelle pagine, ma c'è molto di più da scoprire...."
http://cuoredinchiostro.blogspot.com/2011/09/fuego-di-marilu-oliva.html