L’uomo sbagliato

L’uomo sbagliato
L’uomo sbagliato
2012

Incipit

Prologo
Facendo leva sul braccio, si teneva sollevato sopra di lei. Per permetterle di accarezzarsi e per toccarla anche lui. Lei voleva
che l’uomo aspettasse e che giocasse fra le sue gambe col suo sesso duro. Lui spingeva e premeva senza affondare, accarezzava,
si muoveva, ondeggiava e strusciava, godendosi la morbidezza umida e il calore della carne di lei. Alla donna piaceva il languore del desiderio che cresceva fino a diventare così intenso da confondersi col dolore e si crogiolava. E si perdeva nella voglia. Le piaceva aspettare e ascoltare il respiro di tutti e due diventare più concitato. Le piaceva respirare nella bocca di lui. Lei diventava lui, poi riprendeva il possesso del suo corpo e ancora era di nuovo lui. [...] prime 28 pagine del libro

ISBN 978-88-7738-510-9

Primi capitoli del libro di

Erica Arosio, L’uomo sbagliato, La Tartaruga edizioni, 13 marzo 2012

dal 17/03/2012

Commenti

wow, si direbbe

wow, si direbbe imperdibile... >_>