Marlene Kuntz - Un rampicante del cuore in dirittura finale

Marlene Kuntz - Un rampicante del cuore in dirittura finale
Marlene Kuntz - Un rampicante del cuore in dirittura finale
2011

Incipit

Tempo, spazio
Il 1987 è l’anno in cui si forma il primo nucleo dei Marlene Kuntz: non ha ancora questo nome né è all’orizzonte la presenza di colui che sarebbe poi diventato il frontman, Cristiano Godano, ma è un semplice duo composto dal batterista Luca Bergia e dal chitarrista Riccardo Tesio, che si incontrano per provare i primi pezzi. Ma cosa c’è attorno a loro? Qual è il contesto musicale nel quale si muovono?
Si tratta di ere geologiche fa, se si pensa a quanto è cambiata la vita grazie alla diffusione della tecnologia nell’ultimo ventennio. All’epoca gli amanti del rock si dannano l’anima per entrare in contatto con la musica che gli interessa, soprattutto se risiedono in provincia, le radio diffuse sono quelle commerciali, le riviste sono dedite per lo più al mainstream, le televisioni concentrate sulle proposte popolari spinte dalle major, e l’avvicinamento dei musicisti alle strutture in grado di sostenerli e lanciarli si svolge attraverso incontri personali, più o meno fortuiti, o tramite anonimi pacchetti postali infilati nelle apposite cassette con una moltitudine di gesti scaramantici. [...] prime 34 pagine del libro

ISBN: 978-88-6231-111-3

Copertina: Laura Oliva

sito ufficiale (Marlene Kuntz)
 

Primi capitoli del libro di

Elisa Orlandotti, Marlene Kuntz - Un rampicante del cuore in dirittura finale, Arcana Edizioni, 9 febbraio 2011

dal 19/02/2011

Commenti

Rimani così nel sogno in cui

Rimani così
nel sogno in cui sei
e lasciati sussurrare
(frase da p. 138)

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it