Au bal de la chance. La mia vita

 Au bal de la chance. La mia vita
Au bal de la chance. La mia vita
2011

Incipit

Introduzione
Con la sola eccezione di George Brassens e Jacques Brel, nessun
artista della canzone francese è mai stato oggetto di tante
opere come Édith Piaf. Biografie, memorie di persone che le sono
state più o meno vicine, album fotografici, raccolte di aneddoti
non sempre verificabili o troppo fantasiosi, tentativi di
analisi tematiche, ecc. Alcuni autori ci sono tornati sopra anche
due, tre volte, tanto il filone si è dimostrato redditizio.
Oggi, possiamo contare più di cinquanta volumi su di lei, ai
quali occorre aggiungere alcune pubblicazioni straniere (Polonia,
Svezia, Gran Bretagna), a dimostrazione del fatto che la
gloria della Môme, la Ragazzina, ha raggiunto un’indiscutibile
fama universale, superando i confini della Francia. [...] prime 25 pagine del libro

ISBN: 978-88-7615-586-4

Titolo originale: Au bal de la chance
 

Primi capitoli del libro di

Édith Piaf, Au bal de la chance. La mia vita, traduzione dal francese di Federica Alessandri, Castelvecchi Editore, 16 novembre 2011, a cura di Marc Robine

dal 06/12/2011