L'ultima volta che ho visto Parigi

L'ultima volta che ho visto Parigi
L'ultima volta che ho visto Parigi
2011

Incipit

Manhattan, New York, 8 maggio 1940

Claire Harris Stone inspirò il lieve profumo di rose proveniente dal cortile sottostante, mentre il suo corpo flessuoso si muoveva sulle note di In the Mood che arrivavano dalle portefinestre aperte. La musica dell’orchestra all’interno della sua casa elegante di Manhattan si mescolava al rumore del traffico della tarda serata sulla Quinta Strada.
Su di giri grazie allo champagne Veuve Clicquot, aveva l’impressione di librarsi al di sopra del suo compagno mentre le loro scarpe leggere scivolavano sul pavimento del balcone. Lui la teneva stretta, e le sue mani le scaldavano il corpo fasciato dal vestito di seta. Le mani di lei avvolgevano le spalle del cavaliere.
Era alto. Bene. Sapeva ballare. Ancora meglio.
«Stai sognando, Claire» sussurrò von Richter.
«Sogno te.» Claire Harris Stone aprì gli occhi. Era vicino ai quarant’anni, calcolò lei. Longilineo, dal portamento perfetto, con le maniere raffinate di un aristocratico europeo. [...] prime 17 pagine del libro

ISBN: 9788865080795

Titolo originale: The Last Time I Saw Paris

Primi capitoli del libro di

Lynn Sheene, L'ultima volta che ho visto Parigi, Leggereditore, 27 ottobre 2011

dal 13/11/2011

Commenti

segnalato da Sonia nel blog

segnalato da Sonia nel blog Cuore d'inchiostro
"...Fortunatamente, mentre le pagine sembravano percorrere quelle strade che mi ero prefigurata, un negozio di fiori sbuca all’improvviso da dietro l’angolo e dà una sferzata inaspettata alla storia..."
http://cuoredinchiostro.blogspot.com/2011/11/recensione-lultima-volta-ch...

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it