La sicurezza stradale in tasca

La sicurezza stradale in tasca
La sicurezza stradale in tasca
2011

Incipit

Trasgredire che passione…
Distratti, trasgressivi e poco attenti. Questo il ritratto degli italiani al volante secondo il xVIII rapporto aCI-CENSIS Automobile 2010. Un ritratto impietoso che fotografa una situazione difficile e che testimonia poca attenzione alla sicurezza. Nel dettaglio, da questa maxi ricerca annuale, emerge che i più inclini a commettere infrazioni e a far registrare percentuali più elevate della media nella quasi totalità delle violazioni, sono gli under 34.
La frequenza delle infrazioni è, invece, più bassa tra gli over 55, ma è una cosa fisiologica, legata al ridotto utilizzo dell’auto e al crescere, con gli anni, del senso di responsabilità. In ogni caso fa letteralmente impressione il dato sull’uso del cellulare: l’87,8 per cento dei conducenti ammette di distrarsi spesso con il telefonino…
Ma quali sono le infrazioni più ricorrenti? [...] prime 23 pagine del libro

ISBN 978-88-541-2962-7

Primi capitoli del libro di

Vincenzo Borgomeo, La sicurezza stradale in tasca, Newton Compton, 16 giugno, 2011

dal 16/06/2011

Servizi editoriali

Per informazioni: info@10righedailibri.it