2011

 

Il complotto mongolo

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Alle sei del pomeriggio si alzò dal letto. Infilò le scarpe e mise la cravatta. In bagno si gettò un po’ d’acqua sulla faccia e pettinò i capelli, corti e scuri. Non c’era motivo di radersi. Non aveva mai avuto una barba folta e poteva tranquillamente farsela una volta ogni tre giorni. Completò la toletta con un po’ d’acqua di colonia Yardley, ritornò nella stanza da letto e prese dal comodino...

 

L'arte di sparare balle

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Avete mai cambiato scuola? Io sì, e lasciate che ve lo dica, le scuole sono tutte uguali. Da che mondo è mondo, su questa verde Terra le scuole hanno tutte lo stesso identico odore, per il semplice fatto che il sudore, i detersivi e il vomito sono universali. Stesso pranzo: quanti modi esisteranno mai per fare un purè? Stessi ragazzi: è un po’ come guardare un documentario di Discovery Channel...

 

Il Natale è servito

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Per gli amanti del Natale, andare in Austria in questo periodo è come farsi un giro sulle montagne russe: emozioni a non finire. Si inizia già dalla fine di novembre con l’apertura dei mercatini di Natale. Per gli austriaci le bancarelle natalizie sono una tradizione secolare, e per i turisti stanno diventando meta usuale: esistono gli stakanovisti della bancarella che ogni fine settimana...

 

L'ultimo hacker

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Il Giudice
«Rilassati, Alessandro. E fai un bel respiro. Il dolore vero non è quello che avverti in questo istante. Il dolore vero lo assorbi tutti i giorni. Nei corridoi dei tribunali.»
L’uomo che parla, e che mi sta tatuando il braccio, è un vecchio giudice in pensione. Anzi, è il Giudice.
La poltroncina di legno scuro sulla quale sono seduto ha, sul...

Ritratto di 10 righe dai libri

Grazie Edoard79
Smile

Ritratto di edoart79

Prima opera narrativa di un autore usualmente conosciuto per i propri scritti da docente universitario.
Questo thriller annovera un’ avvincente serie di storie, che si intersecano fra loro per giungere, caratterizzate dalla presenza di un unico protagonista: Alessandro Correnti, avvocato penalista ed ex hacker, con Studio a Milano, accompagnato da un cane beagle sfuggito ad un laboratorio, con un sacco di problemi, fra cui quello di scambiare i carlini per dei tappetini per i piedi.
Il personaggio si troverà ad affrontare situazione complicate, oltre che surreali, dalle quali uscirà anche grazie all'aiuto della tecnologia.
Da sottofondo troviamo giustizia, informatica e mondo hacker, ma soprattutto il concetto di libertà, sia d'espressione sia di conoscenza.

 

Benvenuti in casa Esposito

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Patrizia Scognamiglio coniugata Esposito veniva ritenuta, nel giudizio del maschio medio napoletano, una femmina fresca e tosta. Lei ne era consapevole, e se ne compiaceva.
Quella sera si guardò le unghie delle mani laccate di verde e si convinse d’aver scelto la tinta più idonea per chiudere l’anno alla grande. Slacciò un bottone della camicetta per sistemarsi una bretella del...

Ritratto di ramonagranato

"Bentornati in casa Esposito" di Pino Imperatore è in libreria da qualche giorno e l'esercito di lettori affezionati è in pieno fermento.
Il libro, edito da Giunti Editore, è il secondo volume della saga dedicata alla famiglia Esposito, dopo il grandissimo successo di "Benvenuti in casa Esposito" - in libreria esattamente ad un anno di distanza - il cui sottotitolo "Le avventure tragicomiche di una famiglia camorrista" è già di per sé tutto un programma.

Continua sul mio blog: http://ingranato.blogspot.it/2013/02/benvenuti-in-casa-esposito-una.html

 

Non è come sembra. A volte peggio

Autore: 
Anno: 

Devo accettarlo, anche se la cosa produce in me un sentimento di inconfessabile gelosia. Sovente Lodovico, direttamente o indirettamente, contribuisce ad accrescere il mio bagaglio culturale, al pari di un’approfondita lettura dei sessanta volumi dell’Enciclopedia Treccani.
Durante le escursioni, le sue esposizioni con cui rende meno monotone le discese che seguono il raggiungimento...

 

The old Republic: Alleanza fatale

Autore: 
Anno: 

L’incrociatore leggero si profi lava in modo ingannevolmente insignifi cante contro lo sfondo della galassia. Per l’occhio allenato di un pirata, tuttavia, presentava diverse caratteristiche interessanti: nessuna marcatura dell’Impero o della Repubblica, scudo defl ettore e armamenti limitati, lo scomparto destinato all’equipaggio suffi ciente a ospitare non più di una dozzina di elementi e...

 

L'arte di andare a passeggio

Autore: 
Editore: 
Anno: 

Il poeta moderno, ha scritto Hugo von Hofmannsthal in un suo saggio del 1907, “stranamente abita nella casa del tempo, sotto la scala, là dove tutti gli debbono passare davanti, e nessuno lo nota. […] Egli è qui, e nessuno è tenuto ad occuparsi della sua presenza. Egli è qui e silenziosamente passa di luogo in luogo ed è null’altro che occhi ed orecchi e assume il colore delle cose su cui si...

 

Oltre l'attesa

Anno: 

Mi sentivo serena, ora sapevo che l’intervento di mio padre era andato per il meglio. Tutto mi lasciava ben sperare e il sole di quella giornata mi scaldava l ’anima e mi infondeva una sorta di insperata allegria.
Mi muovevo con passo deciso e la luce negli occhi, avanzavo per i corridoi dell'immenso ospedale con la gioia nel cuore di chi sa cogliere la vita, pronta ad apprezzarne ogni...

 

Nodi al pettine

Autore: 
Editore: 
Anno: 

«Uno stage!» esclamò il signor Feyrières. «Ma cos’è questa nuova trovata? I ragazzi oramai non sanno neanche più mettere insieme due frasi e devono fare gli stage. Uno stage di che, poi?» Si stava rivolgendo al figlio, all’altro capo del tavolo.
«Ma non lo so» borbottò Louis. «La prof a noi ci ha detto che ce lo dobbiamo trovare da soli».
«“La prof a noi ci ha detto”» lo imitò il...